16 gennaio 2020

Condividi:

Le interviste al termine della sfida con Milano

Inserisci un'immagine (800x500)

Kamil Rychlicki: “Non è stato un bell’inizio di 2020 per noi, dobbiamo ritrovare il nostro ritmo al meglio. Credo che solo nel quarto set abbiamo lasciato andare Milano, iniziando troppo tardi a giocare: poi nel tie break Nimir ha fatto la differenza. La mia buona prestazione? Sono contento ma preferisco ovviamente quando vinciamo”.

Osmany Juantorena: “Non siamo stati lucidi nei momenti in cui dovevamo esserlo, non volevamo ricominciare così ma Milano ha fatto una grande partita, soprattutto in battuta e difesa, complimenti ai nostri avversari che hanno meritato la vittoria. Ora resettiamo tutto, prendiamo le poche cose positive fatte stasera e pensiamo già alla gara a Cisterna di domenica prossima”.

Fefè De Giorgi: “E’ stata una gara un po’ particolare, nel primo set non abbiamo iniziato al massimo dal punto di vista agonistico, facendo qualche errore di troppo. Poi abbiamo migliorato il nostro gioco, ma il quarto set è stato deleterio nonostante la rimonta sfiorata. Nel quinto set, dal 10-9 Nimir ha fatto la differenza al servizio. Come prendiamo punto dalle vittorie, bisogna farlo anche da questa partita: con i numeri siamo stati migliori di Milano ma nell’essenza e nei momenti importanti siamo stati al di sotto”.


Palmares

Main sponsor

SPONSOR TECNICO

Official Bank

Exclusive Innovation Partner

Sponsor di maglia

Fornitori Ufficiali

Medical Partners

Media & Ticketing Partners

Sponsor di Lega

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.
Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.
digital agency greenbubble