11 maggio 2017

Condividi:

Lube, una stagione da record: numeri e curiosità

Inserisci un'immagine (800x500)

A quattro giorni dall'ultima palla caduta di Gara 3 che ha consegnato alla Cucine Lube Civitanova lo Scudetto 2017, è il momento di stilare un bilancio a livello statistico di un anno che resterà nella storia del Club cuciniero. A partire dal numero di partite giocate: ben 52 in poco più di sette mesi. La prima sabato 24 settembre (semifinale di Supercoppa italiana), l'ultima domenica 7 maggio (Gara 3 di Finale Scudetto): in totale, dividendo le varie competizioni, la Lube ha disputato 26 gare di Regular Season, 9 di Play Off Scudetto, 12 di Champions League, 2 di Supercoppa italiana, 3 di Coppa Italia. Su 52 partite gli uomini di Blengini hanno collezionato 44 vittorie e solo 8 sconfitte (3 in Regular Season, 1 nei Playoff, 1 in Supercoppa, 3 in Champions League).

Dando invece un'occhiata alle statistiche di squadra per quanto riguarda la sola SuperLega (Regular Season + Playoff), la Cucine Lube Civitanova è in vetta in numerose classifiche: numero di punti messi a segno (2.290 con una media di 16,96 punti per set), numero di attacchi vincenti (1.732 con una media di 12,83 per set), muri vincenti (332 con una media di 2,46 per set). Unico secondo posto per quanto riguarda le battute vincenti, 226 (1,67 ace per set), dove la Lube è subito dietro alla Azimut Modena.

Numeri che, dunque, testimoniano la grande stagione chiusa nel migliore dei modi da Stankovic e compagni, ovvero con una storica doppietta Scudetto-Coppa Italia finora mai riuscita nella storia della società cuciniera. Inoltre, e anche questa è una prima volta, la Lube ha preso parte nella stessa stagione alle Finali di tutte e quattro le competizioni a cui ha preso parte: Final Four di Supercoppa italiana, Final Four di Coppa Italia, Final Four di Champions League, Finali Play Off Scudetto.

Palmares

Sponsor di maglia

Sponsor tecnici

Fornitori Ufficiali

Partners

Lube personal stylist

SOLIDARIETA'